Let’s Work Together

Cresce il delivery in Italia, COSAPORTO va oltre. Ecco perchè?

Tra i settori che hanno beneficiato del Covid c’è senza ombra di dubbio il delivery. Il cambio delle abitudini di consumo che il lockdown nelle sue varie forme ha imposto ai cittadini italiani ha portato con se una crescita importante delle consumazioni da asporto.

Ma quanto cresce il delivery in Italia? Quali sono le KPI che lo rappresentano meglio? Ecco alcune indicazioni sul mercato e sui numeri chiave partendo dall’esperienza di COSAPORTO.

I Numeri del mercato Italiano: Cresce il delivery in Italia. 

In base alle stime dell’Osservatorio eCommerce B2c promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm,  il Food Delivery nelle sue diverse declinazioni (la consegna di cibi pronti), raggiungerà nel 2020 un fatturato di 706 milioni (+19% sul 2019). 

Se guardiamo, invece, l’interesse verso le parole chiave più ricercate su GOOGLE legate all’argomento “Consegne a Domicilio” l’andamento tracciato da GOOGLE TRENDS ha fatto registrare un’impennata nel periodo Marzo/Maggio 2020 (periodo di lockdown Totale) e, comunque, una crescita costante e quasi doppia nel 2020 rispetto al 2019.

 

COSAPORTO va oltre

Se le KPI (Key Performance Indicator) sono di tutto rispetto quelli di COSAPORTO sono ancora più “esplosive”. Il traffico organico, quindi non generato da campagne pubblicitarie, ha visto una crescita nel 2020 del +548,87% rispetto al 2019,  mentre il CPA (Costo per acquisizione) delle campagne Google migliorata di quasi 5 volte in un anno e mezzo.

Quali sono stati i punti di forza d questa crescita così impetuosa? Sicuramente alla base c’è un posizionamento di mercato che ha puntato sulla QUALITA’ come elemento distintivo. I partner affiliati a COSAPORTO sono tutti “riconoscibili” nelle 5 città in cui è presente il servizio (Roma, Milano, Torino, e dal 2020 anche Londra e Bologna) per l’altissima qualità dei prodotti.  Si va da chef stellati come Turnè di Chef Anthony Genovese premiato con le 2 stelle Michelin a gastronomie storiche come la Salumeria Roscioli. da ecommerce emergenti con il “fenomeno” Veralab alle pasticcerie più prestigiose di Milano come quella di Iginio Massari o Ernst Knam. 

A questi elementi di prodotto e servizio si aggiunge un’attività SEO e SEM che ha puntato tutto sull’efficienza. Nel 2020 il team E-development , che da un anno e mezzo segue le attività di Digital Marketing di COSAPORTO, si è concentrata su una strategia “DATA DRIVEN”.

Numeri e un lavoro costante di analisi dei dati a supporto delle scelte strategiche ha permesso di ottimizzare i numeri chiave raggiungendo risultati di gran lunga superiori alla media del settore.

E-development al servizio delle PMI che vogliono entrare nel Mondo Ecommerce 

E-development è un Management Team di professionisti della Digital Economy. Con oltre 20 anni di esperienza nella Start Up e nella Gestione di progetti Digitali abbiamo attivato un modello strutturato che punta all’analisi e al miglioramento dei risultati aziendali attraverso l’Innovazione. Insomma…. guardiamo innanzitutto i RISULTATI.

Se vuoi saperne di più contatta Massimiliano Masi (m.masi@e-development.it )