Let’s Work Together

Ecommerce Data driven

Creare un’Ecommerce Data Driven. Metodo e Vantaggi

Creare un ecommerce data driven è complessivamente più semplice di quanto si possa pensare. L’ecommerce ha per sua natura un’architettura ed una piattaforma fondata sui dati che quindi ben si adatta ad un approccio Data Driven. Ma questo da solo non basta. E’ necessario avere un “cervello orientato” ai numeri, un team di Business Analist in grado di analizzare e prendere decisioni sui dati disponibili e una struttura decisionale che si fida delle informazioni provenienti dai dati.

Quali sono i vantaggi di essere un’ecommerce Data Driven

  1. Capacità decisionale. Avere strumenti in grado di farci leggere tutti i dati dell’azienda in tempo reale offre enormi vantaggi in termini di precisione nelle decisioni. Un esempio? Fare delle verifiche sul ROI (return of investiment) di una campagna pubblicitaria online (ad esempio Google Shopping) ti permette di capirne la profittabilità ed il vantaggio competitivo rispetto ad altre formule pubblicitarie meno “misurabili”.
  2. Misurabilità. Il numero è di per una variabile oggettiva. Grazie al machine learning(apprendimento automatico delle macchine) è ora possibile ricavare e gestire molti più dati in maniera più precisa e proveniente da più fonti.
  3. Tempi. L’analisi del dato è oggi particolarmente veloce. Strumenti come Google Analytics o le piattaforme ecommerce (Magento; Prestashop o Woocommerce) ti forniscono molti dati da analizzare quasi in tempo reale.

Creare un’organizzazione Data Driven

Le macchine ed in numeri da soli non bastano. Al momento (in futuro chi sa se anche su questo i computer sostituiranno l’uomo) servono anche e soprattutto persone in grado di analizzare i dati e definire strategie ed azioni conseguenti.

Scegliere un team di persone “orientate al numero” in grado di capire  le dinamiche dei dati per trarne tendenze e strategie è un must. Oggi le figure di Business Analyts sono tra le più richieste sul mercato e più strategiche per chi guarda al mondo digitale.

Come è fatta l’architettura di un’ecommerce data driven

Una data-driven company si struttura principalmente su tre livelli:

  1. La base, ovvero il deposito dove confluiscono tutti i dati raccolti. Ad esempio in un ecommerce data driven questa fase è rappresentata per la parte di acquisti dalla strutturazione dei prodotti secondo codici EAN univoci e per la parte di Vendite dalla creazione di dashboard sui dati di Traffico e vendite.
  2. Il laboratorio, ovvero il cervello di questa architettura. Qui i dati vengono analizzati, collegati e riordinati attraverso degli algoritmi statistici. Una volta questo lavoro di gestione e analisi dati era riservato ai reparti IT delle grandi aziende, ora invece ci sono strumenti intelligenti che compiono tutte le operazioni in autonomia grazie ad algoritmi facendo risparmiare tempo e costi del personale.
  3. La plancia di comando, ovvero la postazione finale da cui è possibile avere accesso ai dati raccolti e classificati e dai quali devono scaturire scelte e strategie aziendali. Le piattaforme variano molto: si va da quelle più tradizionali di Google Analytics fino ad arrivare a soluzioni che non richiedono nemmeno l’intervento decisionale umano, che rispondono e si adeguano grazie al machine learning.

Da questa struttura, ne consegue che un’ecommerce data driven deve dotarsi di una strategia chiara e precisa per la gestione dei suoi dati,

Il Dynamic Pricing come esempio di strumento data driven per l’ecommerce

Uno strumento data driven per gli ecommerce è il Dymanic Pricing (vedi articolo E-development in proposito) il cui obiettivo è quello di analizzare le variabili di Business di un ecommerce (Magazzino, Mark Up Prezzi dei Competitors, Orario di acquisto ecc.) per creare un algoritmo in grado di generare il prezzo perfetto. 

Partendo da questa base dati è fondamentale trovare la ricetta migliore per combinarli al meglio per modificare costantemente i prezzi ed ottimizzare i margini.

E-development al servizio delle PMI che vogliono entrare nel Mondo Ecommerce 

E-development è un Management Team di professionisti della Digital Economy. Con oltre 20 anni di esperienza nella Start Up e nella Gestione di progetti Digitali abbiamo attivato un modello strutturato che punta all’analisi e al miglioramento dei risultati aziendali attraverso l’Innovazione. Insomma…. guardiamo innanzitutto i RISULTATI.

Se vuoi saperne di più contatta Massimiliano Masi (m.masi@e-development.it )