Let’s Work Together

Come calcolare il ROI nella pubblicità Digitale. Vantaggi e Metodo

Il ROI è l’acronimo di Return on Investment che tradotto dall’inglese risulta comeRitorno sull’investimento“. E’ un indice che viene utilizzato per indicare la redditività del capitale investito. Praticamente serve per capire quanto il capitale investito in una campagna pubblicitarie produce in termini di reddito.

Metodo per calcolare il ROI nella pubblicità Digitale

La formula per calcolare il ROI è la seguente. ROI = Utile derivato / Capitale investito

Per utile derivato si intende il reddito totale dell’operazione meno il capitale investito, mentre per capitale investito si intendono i costi sostenuti per una campagna pubblicitaria online.

Ad esempio per calcolare il ROI di una campagna pubblicitaria dove sono stati investiti 200 euro e fatturati € 1.000 possiamo svolgere il seguente calcolo. ROI = (1.000-200) / 200 = 4 = 400%Per essere ancora più pratici, possiamo sintetizzare che  la campagna ha prodotto per ogni euro investito un guadagno  di 4 €.  Quindi, possiamo dedurre che più alto risulta il ROI più la campagna è positiva per l’azienda che investe.

I Vantaggi nell’uso del ROI nella Pubblicità Digitale

La Digital Economy è l’unico media che permette di calcolare precisamente il ROI. In un altro articolo abbiamo focalizzato la nostra attenzione su come impostare una campagna di pubblicità online.

In questo articolo ci soffermiamo sui 3 Vantaggi competitivi.

  1. Budget Limitati. Nonostante negli ultimi anni sia cresciuto notevolmente, il costo della pubblicità online resta nettamente inferiore a quello di qualsiasi altro strumento di comunicazione. Anche con Campagne pubblicitarie da €500/1.000 mensili possono avere risultati positivi con ROI superiori al 100%.
  2. Flessibilità. E’ possibile modificare le campagne pubblicitarie utilizzando correttamente i pannelli di controllo dei vari strumenti (Google Adwords; Google Shopping; Trovaprezzi; Criteo; ecc.). Con pochi click e molta “testa” si può modificare, sospendere o ri-attivare una qualsiasi pubblicità online.
  3. Misurabilità dei risultati. Mentre per alcuni strumenti come la TV, radio o la cartellonistica è molto complicato misurare in maniera precisa i risultati raggiunti per l’advertising online puoi verificare quasi in tempo reale sia il budget impiegato che l’efficacia degli investimenti fatti.

E-development al servizio delle PMI che vogliono entrare nel Mondo Ecommerce 

E-development è un Management Team di professionisti della Digital Economy. Con oltre 20 anni di esperienza nella Start Up e nella Gestione di progetti Digitali abbiamo attivato un modello strutturato che punta all’analisi e al miglioramento dei risultati aziendali attraverso l’Innovazione. Insomma…. guardiamo innanzitutto i RISULTATI.

Se vuoi saperne di più contatta Massimiliano Masi (m.masi@e-development.it )